fbpx
proteggere la pelle dal freddo con la skincare invernale
08/01/2020

In inverno la pelle ha bisogno di maggiore protezione perché, con il freddo, tende a diventare secca, screpolata e arrossata. È importante prendersi cura della pelle anche quando sono poche le parti a rimanere esposte. Ecco qualche consiglio per proteggere la pelle dal freddo con la skincare invernale.

Detergenti delicati

Il primo step consiste nell’utilizzare dei detergenti delicati ed evitare quelli troppo aggressivi che seccano eccessivamente la pelle. Al risveglio utilizza un gel detergente viso delicato a base di ingredienti idratanti e lenitivi in grado di detergere la pelle senza disidratarla. La sera utilizza un latte detergente viso arricchito con oli vegetali che lasciano la pelle morbida e una lozione struccante bifasica specifica per la delicata zona del contorno occhi.

Un bagno doccia all’Argan è l’ideale perché, grazie alle sue proprietà emollienti e lenitive, permette di elasticizzare e nutrire la pelle.

Idratare la pelle

In inverno utilizza una crema viso nutriente con ingredienti naturali, in grado di apportare nutrimento a pelli secche e sensibili ai fattori ambientali e climatici. Se la tua pelle comincia a mostrare i primi segni del tempo, utilizza una crema viso antiage a base di acido ialuronico e con proprietà ristrutturanti e rigeneranti.

È fondamentale idratare tutta la pelle, utilizzando un balsamo corpo dalle proprietà nutrienti, emollienti e rigeneranti o un olio corpo setificante, dalle proprietà elasticizzanti ed emollienti.

Nutrire e proteggere le labbra

Anche le labbra hanno bisogno di protezione perché sono sensibili alle basse temperature e agli sbalzi climatici. Prenditi cura delle labbra utilizzando un olio di Vitamina E pura al 100%, indicato per la pelle secca e arrossata ed in caso di screpolature di labbra.

Proteggere le mani

Le mani, assieme a labbra e viso, sono le più esposte in inverno. Per evitare di ritrovarti con le mani secche e screpolate applica una crema idratante e protettiva, indossa i guanti ed evita di utilizzare spesso i prodotti igienizzanti perché l’alcool contenuto secca la pelle. Una volta a settimana, se hai tempo, applica anche degli impacchi nutrienti.

Crema solare in montagna

Se vai in montagna, non dimenticare di applicare in viso una crema idratante con protezione solare. Ad alta quota ci si abbronza di più perché la neve riflette i raggi e con l’eccessiva esposizione si rischiano scottature e disidratazione della pelle. Inoltre gli sbalzi di temperatura tra il freddo e il caldo dei rifugi stressa la pelle, soprattutto quelle più sensibili.

Olio di argan dopo la doccia

In inverno, per idratare al meglio la pelle, subito dopo la doccia applica dell’olio di Argan per rigenerare e nutrire l’epidermide in profondità e proteggerla. L’olio di Argan può essere utilizzato anche sui capelli e sulle unghie per un effetto rinforzante oltre che nutriente e rigenerante.

Utilizza un prodotto efficace e versatile

Un buon prodotto da applicare nel corpo, viso, mani e labbra per la skincare invernale è l’olio di vitamina E puro al 100%. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, emollienti, lenitive e disarrossanti è particolarmente indicato in caso di pelle secca, arrossata e screpolata. Protegge anche dagli effetti provocati dal fotoinvecchiamento dovuti all’esposizione ai raggi UV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X